mai abbastanza tempo

E ‘un luogo comune della vita esecutivo: non si ha tempo per fare tutto. Sia che si utilizzi piccoli foglietti di carta, un pianificatore, software di programmazione o un Palm Pilot, tutti i tentativi di gestione del tempo non riescono. Invece di gettare la spugna, suggerisco che avete bisogno di un nuovo quadro di riferimento. Cambia la tua attenzione dalla gestione del tempo alla gestione delle priorità.

Creare un elenco di priorità

Il vostro piano strategico dovrebbe evidenziare le priorità di business. Se non ne avete uno, dare un’occhiata al mio articolo sul tema. . Rispondere alla domanda: “Che cosa è più importante per realizzare in questo lasso di tempo?” Esplicitamente tali priorità, scrivere fuori. Tenere un elenco visibile inviato da scrivania.

sulle priorità

La parola priorità deriva da prima, cioè prima, e relativo al primus latino, significa primo. E mentre alcune cose sono più importanti di altri, la vostra lista di priorità dovrebbe contenere tutti gli elementi di primaria importanza – solo gli elementi essenziali per sviluppare il vostro business, e nient’altro.

Ripensare la vostra lista di cose da fare

Se siete come la maggior parte delle persone, la vostra lista di cose da fare è un lungo miscuglio di tutto ciò che avete pensato di fare ora e in futuro, ordinato semplicemente quando si pensava che. Forse si scrive poco lettere o numeri accanto a ogni “compito” e barrare ciò che è fatto. La tua lista cresce e cresce – si ri-scrive solo quando diventa illeggibile. Buttare via!

l’elenco dei sette

Iniziate fresco tutti i giorni. Lista di oggi, oggi scritto per oggi, dovrebbe contenere non più di sette elementi. Sulla base delle vostre priorità, la lista di oggi elemento più importante in primo luogo, e così via. Ogni elemento della lista deve avanzare un problema critico nella vostra azienda. Se non lo fa, perché lo fai? Rimuoverlo dalla vostra lista. Se ancora pensate che sia importante, ma non è così importante, delegare a qualcun altro.

la pianificazione e la realtà

Ogni giorno porta programmata e riunioni ad hoc, walk-in, sit-bassi, e le emergenze. Inoltre, si dispone di riti quotidiani – rispondendo a email, la vostra lettura mezz’ora, o rivedere i dati di vendita. Ogni incontro e ogni rituale devono essere valutati contro le vostre priorità. Se non affronta le vostre priorità, non farlo. Non partecipare. Give it up. Delegare via. Il tempo rimanente dopo le riunioni e rituali è disponibile per la vostra lista di cose da fare. Non sperperare!

Utilizzando l’elenco

Mettete le vostre energie nel fare la prima attività sulla vostra lista finché non è completo. Solo allora, passare al secondo punto. Tu non puoi Elenco completo di oggi oggi – si può anche non compilare il punto uno – ma se hai passato la giornata avanza la priorità più alta, sei stato produttivo.

Domani, fare una lista fresca su un foglio di carta fresca o il suo equivalente informatico. Non trasportare automaticamente nulla più. Questo vi darà un senso di completamento e ti costringono a valutare appena ciò che è importante. Se si dispone di più “massima priorità” tracce da seguire, spezzare il tempo a disposizione in fasce orarie fisse, e avanzare alcune priorità in una volta.

La valutazione e l’equilibrio

Alla fine di ogni settimana, abbinare le vostre realizzazioni contro la vostra lista delle priorità strategiche. Verificare che si stanno facendo progressi con tutti i tuoi obiettivi – che tutte le vostre priorità vanno avanti. Non lasciate che le aree chiave nel vostro business languono. Valuta i tuoi progressi con l’elenco fornito in Pianificazione del nuovo anno.

Non ci può essere ancora abbastanza tempo per tutto, ma le cose che sono fondamentali per la vostra azienda potrà ottenere fatto. Tutto il resto può aspettare.

Visita http://www.paullemberg.com/toolsandtips.html per una copia gratuita del nostro “Impostazione priorità Foglio di lavoro.”